Vai a sottomenu e altri contenuti

RIMBORSO PER GLI ELETTORI SARDI RESIDENTI ALL’ESTERO ISCRITTI ALL’ AIRE

Data pubblicazione on line: 10/02/2014

AVVISO

ELEZIONI REGIONALI di domenica 16 febbraio 2014

Rimborso per gli elettori sardi residenti all'estero iscritti all' AIRE

Si informano i cittadini che, ai sensi della LR 9/1984 gli elettori sardi residenti all'estero e iscritti all' AIRE hanno diritto a un contributo relativamente alle spese sostenute per recarsi presso il Comune di iscrizione AIRE per le consultazioni in oggetto.

Per accedere al contributo gli elettori devono possedere i seguenti requisiti:

Essere iscritti all'AIRE di un Comune sardo (possono beneficiare dell'agevolazione anche gli elettori per i quali la procedura di iscrizione sia ancora in corso, se attestata dall'Ufficio consolare dello Stato estero di provenienza);

- aver espresso il proprio voto;

- essere arrivati al Comune sardo non prima dei due mesi antecedenti la data delle votazioni ed essere ripartiti verso il Paese estero di residenza entro i due mesi successivi alle votazioni. Le richieste di contributo, dovranno essere corredate da :

Tessera elettorale o autorizzazione sostitutiva, con vidimazione di avvenuta votazione;
Documento d'identita';
Biglietti di andata e ritorno (o carte d'imbarco per i biglietti aerei emessi da agenzie di viaggio o acquistati su internet), comprovanti che il viaggio è stato effettuato nei termini sopra indicati.
Si ricorda che la LR 12/2013 è intervenuta modificando gli importi rimborsabili, pertanto ''il contributo concesso (..) è commisurato all'importo effettivamente sostenuto per le spese di viaggio e comunque fino a un massimo di euro 250 per gli elettori che provengono da paesi europei ed euro 1.000 da quelli extraeuropei'' .

Non hanno, invece, diritto al contributo gli elettori che si trovano all'estero per motivi di studio o per lavoro a tempo determinato che non possono, per legge, trasferire la residenza all'estero.
Termini di conclusione del procedimento:
30 giorni
Termini di presentazione:
- gli elettori interessati devono richiedere il contributo al Comune in cui hanno votato prima del rientro al Paese estero;
- i comuni dovranno trasmettere alla Regione la rendicontazione relativa ai rimborsi per le elezioni regionali del 16 febbraio 2014 entro il 30 agosto 2014.
Documentazione:
Documentazione che l'elettore deve presentare al Comune in cui ha votato:
- tessera elettorale o autorizzazione sostitutiva della stessa, vidimata presso la sezione elettorale e attestante l'avvenuta votazione;
- documento d'identità;
- biglietti di andata e ritorno (o carte d'imbarco per i biglietti aerei emessi da agenzie di viaggio o acquistati su internet), comprovanti che il viaggio è stato effettuato entro i termini indicati alla voce ''requisiti''.

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Amministrativa
Referente: Angela Trogu
Indirizzo: Piazza IV Novembre 2, 07010 Illorai (SS)
Telefono: 079792407-792451(int.7)
Fax: 079792656  
Email:
Email certificata:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto